Apple rilascia l’Aggiornamento Supplementare per OS X 10.8.2 (e anche per la 10.7.5)

Un aggiornamento inaspettato e anche alquanto inusuale, per la sua forma, sebbene in rari casi già successo, come per la 1.1 dell’aggiornamento 10.6.8, volta a sistemare alcuni bug del primo rilascio. In modo simile, l’Aggiornamento Supplementare per OS X 10.8.2 viene proposto in aggiunta a quello già installato due settimane fa per risolvere degli inconvenienti sorti con la release iniziale sull’App Store.

Questo aggiornamento è volto a risolvere problemi manifestatisi con la visualizzazione di determinati caratteri giapponesi in Mail, l’accesso ai siti sicuri da Safari con i controlli censura abilitati e l’avvio su sistemi con più di 64 GB di RAM. Nulla di eclatante, ma è sempre buona norma installare anche questo tipo di piccoli update, a meno che non portino evidenti incompatibilità con software e/o periferiche in uso. L’Aggiornamento Supplementare è disponibile nell’apposita sezione dell’App Store.

EDIT:

Anche per la 10.7.5 su Lion è disponibile un Aggiornamento Supplementare. In questo caso, i bug corretti riguardano lunghi tempi di completamento per i backup di Time Machine e mancati avvii di alcune applicazioni legate al proprio Developer ID. Pure in questo caso, aggiornamento consigliato, in particolare per il primo dei due bachi sistemati.

Alcuni link presenti nell'articolo possono presentare codici di affiliazione con i partner sponsorizzati.
Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.