iMessage consegna i messaggi in ritardo su High Sierra

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Massimiliano Zullo, Luca Ferrari.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Dall'aggiornamento di macOS High Sierra molti utenti (tra cui me) stanno riscontrato un ritardo nella sincronizzazione e nella consegna dei messaggi tramite iMessage sui propri computer. Nei casi più gravi, non appaiono nemmeno le notifiche di avviso di ricezione di nuovi messaggi au iPhone e Apple Watch se il proprio Mac è acceso. In quest'ultimo caso, il bug può essere aggirato disabilitando iMessage in macOS, avviando una chat con se stessi o, qualora queste soluzioni non funzionino, con il downgrade a Sierra.

La comodità di poter gestire le conversazioni anche dal Mac, quindi, sembra venir meno, almeno fino al rilascio di un bugfix o all'implementazione di Messages in iCloud, la feature che nelle intenzioni di Apple dovrebbe sincronizzare le chat fra tutti i dispositivi tramite iCloud (senza, quindi, forzare ogni dispositivo alla ricezione di nuovi messaggi), il cui lancio era stato inizialmente pianificato con il rilascio di High Sierra, ma che, purtroppo, è stato rinviato ad un suo successivo update.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.