I prossimi iPhone potrebbero avere tanti nuovi colori e costare un po' meno

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Lorenzo Salomone, Riccardo Innocenti, Lorenzo Rossini, Matteo Nascimben, Michele Lecis, Luigi Polloniato, Ugo Romanelli.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso: l'analista Ming Chi-Kuo che ha lasciato KGI Securities e, si diceva, sarebbe rimasto lontano dal mondo Apple, continua a far sentire la sua voce. Questa volta il "report" è indiretto, poiché 9to5mac ha messo le mani su alcune note dell'analista per i propri investitori ma queste fanno comunque riferimento ai prodotti di Cupertino. In particolare si parla dei prossimi iPhone che arriveranno dopo l'estate, per i quali Kuo prevede un prezzo di circa $1000 per l'iPhone "grande" con schermo da 6,5", mentre quello con schermo LCD da 6,1" – che si considera un po' l'enty-level – dovrebbe costare circa $700. Il dettaglio più sorprendente potrebbe riguardare invece i colori. L'iPhone X è solo bianco o nero, ma si mormora da qualche tempo che arriverà una versione gold quest'anno. L'analista conferma l'ipotesi ma va anche oltre: secondo lui il modello LCD avrà ben 5 colorazioni tra cui scegliere: grigio (alias nero), bianco, blu, rosso e arancione.

iphone-x-lcd-nuovi-colori

Ho visto molti smartphone blu davvero belli, il mio LG V30 è proprio di quel colore, ma l'arancione è forse difficile da immaginare se non su un prodotto base stile iPhone 5C. Tuttavia abbiamo imparato a non prendere sotto gamba le parole di Ming Chi-Kuo ed anche se questa volta ci arrivano tramite 9to5mac dobbiamo ricordare che è stato lui ad anticipare il ritardo dell'iPhone 4 bianco, i MacBook Pro con Display Retina, il Touch ID e diversi dettagli sugli iPhone 5s, nonché poi le novità dell'Apple Watch Series 2 e il primo iPhone SE. Queste sono le cose che gli vengono attribuite come anticipazioni uniche ma di recente è stato più volte anche nel coro di conferme intorno alle previsioni del ben più lanciato Mark Gurman. Insomma, la scelta quest'anno potrebbe essere davvero difficile se si considera il mix di dimensioni/qualità che si prevede per i modelli con schermo OLED e quello LCD, a cui si potrebbe anche aggiungere l'incognita del colore.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.