Write code. Blow Minds. Con queste parole (e con 4 grafiche diverse finora scoperte) Apple annuncia oggi la data della prossima WWDC. Il luogo è San Jose, in California, e le sessioni si terranno dal 3 al 7 giugno 2019, con il Keynote d'apertura il primo giorno. La possibilità di acquistare i biglietti è offerta tramite selezione "casuale" e le registrazioni cominceranno il 20 marzo.

Oltre 100 sessioni tecniche, hands-on, ed eventi speciali terranno compagnia agli sviluppatori di tutto il mondo. Per quanto riguarda il Keynote inaugurale, quello che più interessa agli utenti, ci sarà sicuramente la presentazione di iOS 13 con un particolare focus sugli iPad e macOS 10.15, che dovrebbe portare in dono la possibilità di usare le stesse app di iOS. Scommettiamo poco sull'hardware, ma non sarebbe male avere una preview del futuro Mac Pro o dei nuovi iMac (ammesso che non verranno presentati prima di allora). Non ci resta che aspettare, ma nel frattempo non dimenticatevi del #SaggioMela in occasione dell'evento it's show time del 25 marzo.

Massimiliano Latella

Guest Editor - Fotografo matrimonialista, suono il Basso e la tecnologia è il mio leitmotiv.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.