Lanciato un programma di richiamo per alcuni iPad Air di terza generazione: lo schermo potrebbe guastarsi

È di nuovo tempo di richiami in casa Apple, il secondo di quest'anno dopo quello relativo agli Smart Battery Case per iPhone XS/XR. Stavolta ad essere coinvolti sono gli iPad Air di terza generazione, lanciati proprio a marzo dello scorso anno. Il colosso di Cupertino è stato costretto ad avviare il programma di riparazione in seguito al rinvenimento di unità con un difetto che può portare al guasto improvviso dello schermo.

Come descrive Apple nella pagina ufficiale di supporto, il display potrebbe essere soggetto ad un lampeggio o ad un breve sfarfallio prima di cessare definitivamente il funzionamento. Gli esemplari coinvolti sono stati prodotti nel periodo tra marzo ed ottobre 2019. Gli utenti con un iPad Air di terza generazione che malauguratamente riscontrassero il problema sono invitati da Apple a prenotare un appuntamento per l'assistenza presso lo Store più vicino od un centro autorizzato, anche con spedizione del dispositivo guasto (l'opzione più lunga sul piano temporale ma forse in questo momento la più sicura), effettuando un backup preventivo dei propri contenuti (col solo schermo non funzionante è comunque possibile salvarlo tramite computer). Accertata la presenza del difetto e l'appartenenza al lotto produttivo non conforme, la riparazione verrà effettuata gratuitamente. Il programma non riguarda le unità prodotte al di fuori del periodo soprammenzionato né altri modelli di iPad.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.