Canon ha rilasciato nuovi firmware per le fotocamere mirrorless EOS R5 e EOS R3 e 1D X Mark III che migliorano alcune funzioni e aggiungono nuove capacità ai corpi macchina. Vediamoli più nel dettaglio, concentrandoci principalmente sulle mirrorless della famiglia RF.

Una lista completa delle novità è disponibile sul sito Canon, ma vediamo qui alcune delle novità più succose. La Canon EOS R3 guadagna una nuova modalità di scatto ad altissima velocità: ben 195 fotogrammi al secondo (50 scatti totali a piena risoluzione) che consente di ottenere fotografie che prima era possibile solo estrapolare dai video ad elevato frame rate. Sempre parlando di velocità, bisogna menzionare la nuova possibilità di registrare video in FullHD a 240fps.

Passando ad altro, c’è una modalità di panning assistito che, avvalendosi del rilevamento del soggetto, riesce a compensare meglio i movimenti della stabilizzazione durante l’inseguimento per ottenere un maggior numero di foto nitide. Questa è disponibile solo con obiettivi stabilizzati della famiglia RF, poiché è necessario sfruttare l’innesto con più banda affinché la fotocamera possa informare l’obiettivo dando priorità alla compensazione dei movimenti del soggetto invece che quelli del fotografo.

Molto bella anche la funzionalità di memorizzazione di un volto, che funziona sia scattando una foto alla persona che importandola da un’immagine precedentemente caricata sulla scheda di memoria. Ciò permette ad un fotografo dotato di EOS R3 di essere pronto a riconoscere il soggetto giusto tra tanti dandogli priorità, anche se non ha modo di chiedergli di posare precedentemente per istruire la fotocamera (pensiamo ad esempio ad una personalità famosa le cui foto si possono scaricare da internet).

Passando alla Canon EOS R5 la novità più evidente è la possibilità di scattare foto a 400MP sfruttando la stabilizzazione sul sensore. Purtroppo il risultato è disponibile solo in formato JPG, ma può essere comunque utile se la scena viene esposta correttamente. Ulteriori novità sono l’arrivo della registrazione 1080@120p, il formato Clog3, il supporto per Atomos ProRes RAW e la messa a fuoco automatica avanzata per i veicoli.

Sulle due mirrorless arrivano anche delle funzioni che erano presenti nei modelli inferiori come il focus stacking in camera e il supporto alla messa a fuoco manuale continua con gli obiettivi RF (quando è attiva la messa a fuoco automatica). La lista sarebbe ancora lunga perché include anche bug fix, miglioramenti minori, supporto per nuovi obiettivi, flash e schede di memoria. Quindi, come detto in apertura, vi rimando alla pagina Canon che tratta l’argomento.

I firmware sono già disponibili e possono essere scaricati dal sito ufficiale

Puoi prenotare e acquistare i prodotti dal nostro partner RiflessiShop.com, rivenditore autorizzato di tutti i principali brand legati al mondo della fotografia e del video. Usando il codice SAGGIOSCONTO otterrai un 5% di sconto (non cumulabile con altri codici). Lo store offre assistenza specializzata pre-post vendita, restituzione entro 14gg, spedizioni gratuite da 150€ e diverse modalità di pagamento sicure e agevolate, tra cui la suddivisione in 3 rate senza pratiche e interessi di Klarna. Riflessi Shop ha una valutazione Eccezionale su TrustPilot e potete anche visitare la sede dello store a Torino, in Via Nizza 143/d.

Alcuni link presenti nell'articolo possono presentare codici di affiliazione con i partner sponsorizzati.
Massimiliano Latella

Guest Editor - Fotografo matrimonialista, suono il Basso e la tecnologia è il mio leitmotiv.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.