Una nuova minaccia potrebbe colpire la sicurezza dei nostri Mac. Infatti, secondo quanto riporta 9to5mac, alcuni hacker che hanno infettato le GPU Nvidia su macchine Linux e Windows, affermano che la stessa cosa può essere fatta su OS X e che a breve ne mostreranno la prova.

nvidia-malware-mac

Questo team ha creato un malware chiamato WIN_JELLY che funge da strumento di accesso remoto e permette di controllare a distanza un device tramite internet. Le dichiarazioni degli hacker dovrebbero essere confermate a breve, quando rilasceranno la versione MAC_JELLY funzionante su OS X, in modo da provare la vulnerabilità del sistema operativo di Apple. I punti deboli sarebbero la crescente potenza delle GPU e il fatto che permettano di sempre più operazioni considerandole sicure, con l'aggravante che la maggior parte degli strumenti di sicurezza per rilevare pericoli non scansionano la RAM della GPU. La versione del malware per Mac userà OpenCL, un framework grafico utilizzato nativamente da OS X.