iLock: per proteggere con password le cartelle ed i file sul nostro mac

Tempo fa vi ho spiegato come creare un disco protetto da password con Utility Disco, ma alcune volte può essere utile proteggere al volo una cartella, soprattuto se dobbiamo lasciare temporaneamente il nostro Mac in altre mani.

Come in altri casi ci vengono in aiuto i nostri amici del Blog iTecnologici, che hanno realizzato iLock.

ilock proteggere una cartella con password

Si tratta di una piccola utility che installa due nuovi workflow di automator nel menu contestuale, per bloccare (lock) e sbloccare (unlock) una cartella o un file. Detto in soldoni, dopo l'installazione, basterà cliccare su una cartella con il tasto destro per accedere alle opzioni di iLock:

Attualmente il plugin del finder è arrivato alla ver 1.2 ed è compatibile solo con Snow Leopard.

Personalmente l'ho trovato molto utile.

Link alla pagina con le istruzioni

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.