Phoenix Slides il visualizzatore di immagini leggero e gratuito

Dopo l'apertura della nuova sezione Software Free ho ricevuto qualche ottima indicazione su alcuni programmi gratuiti di cui vi vorrei parlare nel corso dei prossimi giorni.

Iniziamo da Phoenix Slides, segnalatomi da Daniele. L'applicazione è leggerissima, circa 2MB.

Appena avviata si posiziona nella cartella immagini del nostro utente, ma con un browser di cartelle su colonne, possiamo rapidamente spostarci dovunque vogliamo. La generazione delle preview è veramente molto veloce e possiamo attivare una presentazione di tutto, oppure solo di alcune immagini selezionate.

visualizzatore immagini free

La libreria di iPhoto viene vista come una normale cartelle e, come tale, è navigabile. Tuttavia non vedremo gli eventi, album, etc.. ma direttamente l'interno dell'archivio.

A livello di elaborazione non si può fare quasi nulla, solo rotazioni e riflessioni. Phoenix Slides legge anche i dati EXIF. Trascinando una cartella sulla sua icona, si accede immediatamente alle miniature. Se volessimo aprire poi una o più immagini con un programma specifico, basterà trascinare la miniatura sull'app prescelta.

Molti mi hanno chiesto se esiste una applicazione veloce per la visualizzazione di immagini e quindi la segnalo con piacere. Tuttavia a mio giudizio Phoenix Slides ha due grossi limiti:

  • non permette di agire sulle immagini (cancellazione e rinomina ad esempio non sono possibili)
  • non fa nulla di più di quello che fa anteprima; provate a trascinare una cartella sulla sua icona e partirà la visualizzazione di tutti i file... e premendo il pulsante indicato nell'immagine sottostante, attiverete la vista icone

anteprima vista icone

Di contro la comodità di Phoenix Slides è quella di potersi muovere tra le cartelle ed avere immediatamente le anteprime. Provarla non costa nulla, eventualmente fatemi sapere cosa ne pensate.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.