Preview: Nikon J1 e P7100, soluzioni diverse per esigenze simili

Dopo qualche giorno di test ecco le:

Solo qualche anno fa le Canon serie G spopolavano tra gli amatori ed i professionisti in "libera uscita". Quando una reflex è troppo ingombrante ed una punta e scatta totalmente automatica non basta, ecco che le compatte prosumer entrano in gioco. Con la nascita delle compatte a sistema (CSC/EVIL), come le Micro Quattro Terzi, le opzioni sono diventate sempre di più ed anche il ritorno di fiamma dello stile rangefinder (vedi Fuji X100) ha contribuito a ridurre l'interesse verso le compatte di alta gamma. Un fotografo esigente che oggi volesse trovare un prodotto leggero e facilmente trasportabile ma con una buona qualità e controlli manuali ha l'imbarazzo della scelta.

Nei giorni a seguire, vacanze di Natale permettendo, pubblicheremo prima la recensione della Nikon P7100 e poi quella della Nikon J1. La prima rientra nel già citato settore delle compatte prosumer, praticamente è la Canon G12 di casa Nikon, mentre la seconda è la più piccola CSC del mercato e la più economica delle due Nikon Serie 1. Sono prodotti molto diversi dal punto di vista tecnico ma più o meno sono indirizzati alla stessa tipologia di utente, condividendo anche un prezzo di listino che tutto sommato è allineato (circa 50€ in meno la P7100).

nikon

In attesa delle recensioni delle due fotocamere vi propongo un breve video di presentazione dei prodotti. Nulla di troppo approfondito o tecnico, giusto due chiacchiere. Ci tengo però ad anticiparvi che entrambi i prodotti mi sono veramente piaciuti, seppur per ragioni molto differenti. Ma avremo modo di parlarne più dettagliatamente nell'imminente futuro.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.