Differenze tra iPad mini (2019), iPad mini 4 (2015) e iPad (2018)

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Giammarco Russo, Gregorio Seidita.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Non più tardi di un mese fa ho scritto un articolo per elogiare il form factor dell'iPad mini. Apple non lo aggiornava dal lontano 2015 che tecnologicamente è molto distante se si considera che in quell'anno arrivò l'iPhone 6s. Devo dire che la maggior parte di quelli a cui dico di preferire un tablet così portatile da essere usato con una mano, mi rispondono che è un prodotto inutile e che per questo Apple lo aveva abbandonato. Tanti altri, però, si sono ritrovati nelle mie parole ed attendevano un aggiornamento da 4 anni.

Fosse stato per me, che apprezzo i tablet piccoli, si sarebbe potuto realizzare un modello quasi pari al Pro, anche per design e prezzo, e l'avrei sicuramente acquistato. Tuttavia il mini non è stato un campione di vendite quando era il più economico della gamma ed era davvero difficile vederlo ritornare a listino in questa veste. Quel che è arrivato con l'ìPad mini 2019 è in effetti il contrario di una rivoluzione, anche se denota un comportamento atipico per Apple. L'azienda è solita mantenere aggiornati pochi prodotti, formando la linea base con quelli più vecchi, mentre ora abbiamo ben 5 iPad tra cui scegliere e tutti usciti nell'arco di un solo anno solare.

Il mini è comunque quello che ha subito il maggiore boost di performance, proprio perché la sua ultima versione era uscita più di 4 anni fa. Come già fatto per l'Air 2019, vi proponiamo una tabella che riepiloga le differenze tecnologiche, nella speranza di aiutarvi a fare la vostra scelta (in grassetto le specifiche superiori).

Specifiche iPad mini 2019 iPad mini 4 (2015) iPad 2018
Dimensione schermo / Risoluzione 7,9" IPS / 1536 x 2048 @ 324ppi 7,9" IPS / 1536 x 2048 @ 324ppi 9,7" IPS / 1536 x 2048 @ 264ppi
Laminazione Completa No
P3 / True Tone Sì / Sì No / No No / No
Dimensioni (LxAxP) 203 x 134 x 6,1 mm 203 x 134 x 6,1 mm 240 x 169 x 7,5 mm
Peso ~300 gr ~300 gr ~470 gr
SoC / Core / Frequenza A12 Bionic / 6-core / 2,5 GHz A8 / 2-core / 1,5 GHz A10 Fusion / 4-core / 2,3 GHz
RAM 3 GB LPDDR4X 2 GB LPDDR3 2 GB LPDDR4
Tagli di archiviazione 64 GB / 256 GB 16 / 32 /64 e 128 GB 32 / 128 GB
Sicurezza Touch ID (2a gen) Touch ID (1a gen) Touch ID (2a gen)
Speaker 2 2 2
Apple Pencil Sì, 1a gen No Sì, 1a gen
Camera posteriore 8 Megapixel / f2.2 / 1080p 8 Megapixel / f2.2 / 1080p 8 Megapixel / f2.2 / 1080p
Camera anteriore 7 Megapixel / f2.2 / 1080p 1,2 Megapixel / f2.2 / 720p 1,2 Megapixel / f2.2 / 720p
Wi-Fi 802.11ac dual-band 802.11ac dual-band 802.11ac dual-band
LTE LTE Cat 16 Gigabit LTE Cat 4 150 Mbps LTE Cat 6 300 Mbps
Bluetooth 5.0 4.0 4.2
Prezzo base / Memoria 459 € / 64 GB 439 € / 16 GB 359 € / 32 GB
In vendita Ritirato
Potenziale longevità futura Almeno tra i 4 e i 5 anni Probabilmente 1 solo anno (iOS 13) Almeno altri 2 o 3 anni
Altro Grigio Siderale più scuro Vecchio grigio siderale Vecchio grigio siderale

L'aggiunta dell'iPad base 2018 nella comparazione potrebbe sembrare una forzatura, visto che le dimensioni dei dispositivi sono diverse. Tuttavia le fasce di prezzo sono simili ed è lecito che qualcuno possa essere indeciso sul taglio da preferire, visto che ognuno ha pro e contro. Soprattutto, però, serve a mostrare le differenze tecnologiche ed evidenziare la dotazione piuttosto convincente del piccolo mini 2019.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.